Archivi tag: IL TALEBANO

SABATO 16 FEBBRAIO: SOVRANISMO, UN’OCCASIONE PER L’EUROPA

Sabato 16 febbraio alle 15, prima della conferenza su “Hezbollah, il partito di Dio” avremo il piacere di ospitare in Domus Orobica gli amici Vincenzo Sofo e Lorenzo De Bernardi che presenteranno il loro libro “Sovranismo, un’occasione per l’Europa”.
Per risvegliare l’Europa dal torpore materialista occorre ripartire da una rivoluzione culturale e spirituale. Gli autori propongono un manifesto di idee nuove che poggiano però su valori senza tempo. Vengono in particolare trattati i concetti di sovranità, identità e comunità. Questi elementi ristabiliscono il significato originale di patria, intesa come insieme di affetti condivisi, ma oggi spesso identificata erroneamente con la nazione, che è invece una costruzione artificiale. Una nuova visione politica che oltrepassa le vecchie ideologie e si pone fuori dagli schemi.
La prefazione di Pietrangelo Buttafuoco.

SEGUI L’EVENTO SU FACEBOOK

 

 

 

Annunci

SABATO 2 GIUGNO: GIORNATA IDENTITARIA IN DOMUS

SEGUI L’EVENTO SU FACEBOOK

SABATO 2 SETTEMBRE: PRESENTAZIONE DEL LIBRO “OLTRE LA DESTRA E LA SINISTRA”

Con settembre riprendono le attività più importanti della Domus.
Vogliamo cominciare invitandovi sabato 2 settembre alle 16.30, ovviamente in Domus Orobica, alla presentazione del libro “Oltre la destra e la sinistra”.
Interverranno il sociologo e autore del libro Fabrizio Fratus e Matteo Pasotti di “Mille Patrie”.

Domus Orobica
Spazio Sociale Identitario

SEGUI L’EVENTO SU FACEBOOK

“L’ideologia del godimento” PRESENTAZIONE LIBRO

IDEOLOGIA DEL GODIMENTO

Lo Spazio Sociale Identitario “DOMUS OROBICA” è orgoglioso di invitarvi alla presentazione dell’ultimo libro del sociologo Fabrizio Fratus e dello psichiatra Paolo Cioni: “L’ideologia del Godimento, sesso e potere nella società delle immagini”.

“Sex” è la parola più digitata nei motori di ricerca virtuali. L’industria pornografica incassa 57 miliardi di dollari l’anno. I contenuti porno sul web sono più di 372 milioni per oltre 4,2 milioni di siti hard consultabili. La pubblicità, la letteratura, l’intrattenimento televisivo sono saturi di immagini, video, foto e materiale a sfondo sessuale. Un mondo simulato, ideale, carnale ma spassionato, che si frantuma con la realtà del quotidiano, che esorta gli individui a rinchiudersi nell’intimità della pornografia, alla ricerca del godimento. “Godi!” è l’imperativo, la norma imposta ai cittadini del “porno-brodo globale”, la nuova ideologia gestita e coordinata da un’industria specializzata e capillare, che estende il suo dominio indiscriminatamente su giovani e adulti di entrambi i sessi. Eppure, mentre l’atto sessuale diventa una merce accessibile ovunque, il mondo perde la sua potenza erotica, il desiderio di vita, il fine riproduttivo. Quali sono le conseguenze? Quali sono i danni di questa nuova ideologia del godimento?

L’evento è stato organizzato in collaborazione con l’associazione culturale “Alle Radici della Comunità”, con il circolo culturale “Il Talebano”, con il movimento “Generazione Identitaria” e con Il Circolo culturale “Proundon”.
Vi aspettiamo SABATO 19 SETTEMBRE alle 16.30 in VIA MASCAGNI 85 (Bergamo)

SEGUI L’EVENTO SU FACEBOOK